4 marzo: la battaglia per i nostri Diritti si combatte nelle urne